STANZY REVIEWSSS #4

by Baby Lemonade

Ciao sgebbers, come va? Tutti in vacanza ? Probabilmente siete talmente sfigati che non avete nemmeno le ferie a ferragosto perchè il vostro capo è un pezzo di merda! Ferie o meno la nostra Baby Lemonade ha preparato le uova che tanto vi piacciono, ovvero, come sempre, “tante news dal mondo che forse vi siete persi o che avete intravisto per l’internet ma non avete approfondito, o che vi siete salvati e poi vi siete dimenticati perchè siete dei storditi come noi”. Chissà che queste uova possano darvi un pò di sollievo o anche solo qualcosa di nuovo da ascoltare in santa pace mentre vi state scottando in spiaggia o ovunque voi siate.

SNõõPER – SNõõPER 

Snõõper, duo nato dall’unione, non solo artistica, tra Blair Tramel e Connor Cummins (Spodee Boy et al.) è tra le band più fighe che la scena punk di Nashville potesse sfornare. L’ultimo EP omonimo è un super extra concentrato di synth-punk, con una buona dose di follia analogica (un po’ eggy) che contraddistingue ogni loro progetto.

Uscito via Goodbye Boozy Records, come sempre la nostra etichetta preferita. Artwork by Ian Teeple (Silicone Praire, Natural Man Band), un altro mattacchione di Nashville a cui sono affezionata.

Tracce preferite: tutte

SALAMIRECORDER – MEDICINE

 
A Vienna c’è un ragazzo che dalla sua cameretta può ancora farci sognare la California. Sto parlando di Salamirecorder che con il suo ultimo EP, Medicine, vi curerà da ogni vostra astinenza da west coast garage. Un’iniezione surf, lo-fi e rock’n roll che arriva dritta ai nostri cuori.  
 
Tracce preferite: Digital Way, Night of the Phantom, Shining Sun

PRISON AFFAIR W/ RESEARCH REACTOR CORP – SPLIT EP

Prison e Research, due band che si uniscono perfettamente in un EP  all’insegna della gabberanza più estrema. Crudità punk, demenzialità egg, una fusione di cuori e sudori. A mio avviso lo split definitivo se ti piace il genere, un’ottima occasione per scatenarsi con le migliori mosse di danza. 

Tracce preferite: tutte

METDOG – CARS 4

 

Questi australiani schizoidi sono tra i gruppi che più mi hanno convertita al fantastico genere dell’egg punk e di questo mi sento di ringraziarli (recuperatevi tutta la loro (breve) discografia). 

Anyway, l’ultimo album si chiama Cars 4 e detto con le loro parole si tratta del quarto capitolo della serie animata Cars, una specie di concept album in cui ad ogni traccia corrisponde un personaggio o una certa situazione. Una sceneggiatura musicale che spero verrà presa in considerazione dalla casa di produzione Pixar, che darebbe vita al primo egg movie della storia, non sarebbe male. 

 

Cars 4 è 100% egg approved, lo-fi, super spensierato e a tratti parecchio delirante. Molto apprezzata la cover di Cars, appunto, di Gary Numan. 

 

Tracce preferite: M1, Tesla, The Bus, Cars

 

ΜΠΡΙΤΖΟΛΙΤΣΕΣ – ΑΙΣΧΟΣ ΝΤΡΟΠΗ

“ΣΤΟΝ ΥΠΝΟ ΜΟΥ ΜΟΝΑΔΕΣ ΑΠΟΚΑΤΑΣΤΑΣΗΣ ΤΑΞΗΣ

ΣΤΟ ΚΡΑΝΟΣ Η ΚΙΘΑΡΑ ΚΑΙ ΘΑ ‘ΜΑΣΤΕ ΠΑΤΣΙ”

 

“RIOT POLICE IS HAUNTING MY DREAMS

SMASH THEIR HELMETS WITH A GUITAR AND WE’RE GONNA BE EVEN

 

Per chi come me non ha studiato greco, il loro nome si dovrebbe pronunciare BRITZOLITSES, sono in due, arrivano da Atene e solo una cosa gli unisce, il fottutissimo rock’n roll. Il loro album riesce a pestare duro come si fa nei migliori poghi e allo stesso tempo viene rimorchiato da una incontenibile vivacità garage. Hardcore dentro (Don’t, Shitcastle) rocker fuori (I Get Out, Love Your Baby). 

 

Tracce preferite: Shitcastle,  Love Your Baby.

WWW – MUNDO VIRTUAL

A Buenos Aires sanno come ci si diverte e i WWW ne sono un bell’esempio. Mundo Virtual è un’esplorazione del mondo di inizio secolo attraverso sonorità devocore che ci ricordano i Coneheads ma con una carica elettronica maggiore. Un’esplorazione che si spinge anche oltre i formati all’insegna del DIY, ricordandoci che l’obsolescenza è solo nella nostra testa. Apri qui per capirci di più.

Tracce preferite: Fiesta LAN, Virus Negro Digital

NEWS

The Lost Record

Edoardo Serena ha intervistato la coppia Svenonius (Nation of Ulysses, The Make-Up, Chain and The Gang ecc…) Cabral a Milano, dopo la presentazione del loro film “The Lost Records”.

Read More »

HOT STORIES